B

deodorazione

LA GESTIONE DEGLI ODORI 

L’effetto odorigeno è un elemento la cui incidenza è proporzionale ai seguenti fattori: 

  • potenziale di fermentazione del materiale in entrata (più alta per scarti alimentari e fanghi che per scarti da verde pubblico);
  • quantità di materiale trattato;
  • l’aumento delle movimentazioni giornaliere (spostamenti e rivoltamenti di cumuli all’aperto);
  • l’aumento delle piogge insistenti su cumuli in ambiente esterno;
  • la distanza delle abitazioni più vicine;
  • l’assenza di aree chiuse e con filtrazione d’aria (trattamenti all’aperto);
  • l’assenza di biofiltri, oppure un loro non adeguato dimensionamento o non corretto funzionamento
© TopClass 2014 - Developed by JWTheme